Venerdì18 Gennaio 2019

RESOLUTIA - Capofila del progetto UE "FOMENTO"

 

Resolutia conferma ancora una volta la sua vocazione europeista.

Dopo la realizzazione di diversi progetti europei (dal Leonardo da Vinci, al Civil Justice, grazie al quale è nata l'International Mediation Alliance - IMA), dal prossimo mese di ottobre e per i due anni a seguire, sara’ il progetto “FOMENTO” ad impegnare l’Associazione, quale capofila di un team composto da: Steinbeis Beratungszentren gmbh (Germania), Mediatorzy.pl (Polonia), Prodos Consulting (italia) e S.T.I. Akademie für Mediation, Soziales und Recht der Steinbeis - Hochschule Berlin Gmbh (Germania) 

Il progetto "FOMENTO", presentato lo scorso dicembre in risposta alla call “Action Grants to support National and Transnational Projects to foster Judicial Cooperation in Civil Matters”, intende promuove una maggiore conoscenza e la corretta attuazione della Direttiva 2008/52/CE e del Regolamento UE n. 650/2012, rispondendo a due priorità del bando:

- favorire un più ampio ed efficace utilizzo degli strumenti di mediazione in ambito civile (adr e odr)

- rendere più rapida e semplice la trattazione delle questioni successorie in ambito transfrontaliero.

Con questa ambiziosa iniziativa i cinque partner del progetto uniranno il loro impegno e la loro esperienza per analizzare gli effetti prodotti dalle citate normative in diversi Stati dell’Unione ed individuare le migliori pratiche esistenti, formando dei mediatori opportunamente preparati all’uso degli strumenti adr e odr in materia successoria e sensibilizzando i professionisti ed i cittadini sul ricorso a tali strumenti.

Share